Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_santiago

STUDI

 

STUDI

INDICE

A) La Dichiarazione di Valore in loco
B) Preiscrizioni (Università o AFAM)
C) Corsi di italiano
D) Borse di studio

 

 

A) La Dichiarazione di Valore in loco
La Dichiarazione di Valore in loco è un documento rilasciato dall’Ambasciata (Cancelleria Consolare) d’Italia a Santiago nel quale si dichiara che gli studi realizzati in Cile hanno una determinata equivalenza con gli studi che si effettuano in Italia.
Possono richiedere tale Dichiarazione tutti i cittadini che abbiano effettuato studi in Cile.
La Dichiarazione di Valore in loco si rilascia a seconda della finalità, per esempio: iscrizione universitaria, iscrizione a Conservatorio o Accademia di arte (AFAM), iscrizione a Master o corsi di post-laurea, iscrizione a corso di lingua italiana di breve o lunga durata, esercizio della professione, ecc.
Ai seguenti link è possibile trovare le informazioni generali e i documenti/certificati di studio che occorre presentare per richiedere una Dichiarazione di Valore a seconda della finalità:

· Dichiarazione di Valore in Loco riconoscimento diploma per fini generali (in spagnolo)| PDF
· Dichiarazione di Valore in Loco per immatricolazione universitaria - Laurea a ciclo unico (3 anni) (in spagnolo) | PDF
· Dichiarazione di Valore in Loco per immatricolazione universitaria – Biennio Specialistico (LM/ Laurea Magistrale – Laurea Magistral/Magister) (in spagnolo)| PDF
· Dichiarazione di Valore per frequentare un Master (in spagnolo)| PDF
· Dichiarazione di Valore per frequentare un Dottorato (in spagnolo) | PDF
· Dichiarazione di Valore per esercizio della professione in Italia (in spagnolo) | PDF

Si invitano i richiedenti a leggere con attenzione le informazioni contenute nei modelli informativi sopraindicati, in special modo per quanto riguarda la presentazione dei documenti/certificati di studio.
Al momento della consegna della Dichiarazione di Valore in loco vengono restituiti tutti i documenti/certificati originali presentati a questo Consolato con la validazione delle rispettive traduzioni effettuate da traduttori riconosciuti da quest’Ambasciata.
| PAGINA
Coloro che intendono richiedere più di un tipo di Dichiarazione di Valore dovranno presentare un altrettanto numero di documenti originali di studio, anche se dovessero coincidere per le Dichiarazioni di Valore richieste.
La Dichiarazione di Valore in loco richiesta per motivi di studio non ha costo.
La Dichiarazione di Valore in loco richiesta per l’esercizio della professione ha costo. Vi invitiamo cortesemente a informarvi in anticipo sui prezzi (per ogni validazione della traduzione e per la stesura della Dichiarazione di Valore).

 

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Per completare il procedimento di riconoscimento di titoli di studio per l’esercizio della professione in Italia, gli interessati dovranno presentare, assieme alla Dichiarazione di Valore in loco e i documenti di studio, una “Domanda di Riconoscimento di titolo professionale conseguito in Paese Extra-Comunitario”.
Nel documento indicato nel link potrete trovare alcune istituzioni italiane a cui rivolgersi competenti a seconda del tipo di professione | PDF

Informazioni sull’offerta accademica, corsi di studio in Italia sono disponibili presso:


www.studiare-in-italia.it


www.afam.miur.it


Informazioni su borse di studio offerte dal Governo italiano sono disponibili su:


http://www.iicsantiago.esteri.it/iic_santiago/es/


Importante:
I cittadini cileni ed extracomunitari residenti in Cile, che non abbiano passaporto o nazionalità italiana o di un altro Paese dell’Unione Europea e che vogliono proseguire gli studi in Italia, dovranno successivamente richiedere il Visto per motivi di studi, informandosi sulle condizioni e requisiti per il suo ottenimento.

 

 

 

B) Preiscrizioni (Università o AFAM)

Per effettuare studi superiori in Italia, iscrivendosi presso Università per la frequenza di un corso di studi di “Laurea triennale” (tre anni) o una “Laurea Magistrale” (LM – biennio specialistico) o in alternativa a un’Istituzione AFAM, i cittadini cileni ed extracomunitari residenti in Cile devono, oltre a richiedere una Dichiarazione di Valore in loco, effettuare la preiscrizione mediante l’Ambasciata (Cancelleria Consolare) d’Italia a Santiago seguendo il procedimento indicato al seguente indirizzo:

http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/


Gli aspiranti studenti con cittadinanza e passaporto italiano o di nazionalità di un Paese dell’Unione Europea possono iscriversi direttamente all’Università o AFAM senza effettuare la preiscrizione.

Normalmente a partire del mese di marzo/aprile nella pagina web sopracitata vengono indicate le procedure ed il calendario per presentare la preiscrizione relativa al anno accademico immediatamente seguente (gli anni accademici italiani iniziano a settembre e si concludono a luglio dell’anno successivo), procedimento che si realizza esclusivamente presso l’Ambasciata (Cancelleria Consolare) d’Italia a Santiago.

Di seguito troverete i modelli per le preiscrizioni presso le Università (Modello A) o le Istituzioni AFAM (Modello A bis).


· Modello A
· Modello A bis

 

Il rispettivo modello dovrà essere completato, in stampatello, dall’interessato (senza firmarlo), utilizzando lo stesso file, inviandolo per mail a info.santiago@esteri.it per poi essere firmato personalmente (i martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00) alla presenza di un funzionario dell’Ambasciata (Cancelleria Consolare) d’Italia a Santiago, presentando inoltre, al momento, due foto 4X4 a colori senza nome e senza RUT ed un documento di identità.

 

 

ACCETTAZIONE DELLA PREISCRIZIONI E RICHIESTA DI VISTO

Le richieste di preiscrizione saranno inviate dall’Ambasciata (Cancelleria Consolare) d’Italia a Santiago alle diverse Università/AFAM, le quali comunicheranno, di solito tra fine luglio e principio di agosto, all’Ambasciata (Cancelleria Consolare) d’Italia a Santiago ed eventualmente allo stesso studente, l’accettazione o meno della preiscrizione. D’altro canto, l’Ambasciata (Cancelleria Consolare) notificherà via mail allo studente l’accettazione della sua preiscrizione.

Gli studenti le cui preiscrizioni risultino accettate dovranno, generalmente, superare prove di ammissione presso la stessa Università/AFAM, la quale comunicherà il calendario di tali prove.
Una volta ricevuta la notificazione dell’accettazione della preiscrizione, l’interessato dovrà presentare, solo ed esclusivamente presso l’Ambasciata (Cancelleria Consolare) d’Italia a Santiago, la richiesta del Visto per motivo di iscrizione universitaria.

Si segnalano, a titolo meramente indicativo, i documenti necessari per la richiesta di Visto, procedimento che ha natura personale, costo variabile ogni trimestre da pagare in contanti e in pesos cileni:


1. passaporto con validità minima residua di 1 anno a partire dalla data di inizio del Visto che verrà stampato sullo stesso passaporto;
2. una foto a colori 4X4 con fondo bianco, senza nome e senza RUT;
3. lettera dell’Università o AFAM italiana che conferma la preiscrizione;
4. assicurazione medica a nome del richiedente valida per almeno un anno di soggiorno in Italia con una copertura assicurativa di almeno 30.000 euro (non si accettano le coperture internazionali offerte dalle ISAPRES);
5. prenotazione alberghiera o lettera d’alloggio a nome del richiedente, nella città dove si trova l’Università o AFAM, con data di inizio coincidente con la data della prova di ammissione e per la durata di almeno 10 giorni;
6. dichiarazione giurata firmata davanti notaio dei genitori contenente l’impegno a finanziare gli studi del richiedente il Visto accompagnata dai rispettivi certificati di nascita che attestino la relazione di parentela;
7. estratti conto bancari e di carte di credito degli ultimi tre mesi, contratto di lavoro, tre ultimi cedolini delle retribuzioni, dichiarazione dei redditi o patrimonio della persona firmataria la dichiarazione giurata;
8. certificato di conoscenza dell’italiano (livello B2). Nel caso di non avere certificazione di conoscenza della lingua, il richiedente il Visto dovrà sostenere un esame presso gli uffici del Visto per dimostrare un’adeguata conoscenza dell’italiano.

 

Il Visto verrà rilasciato entro circa 10 giorni dalla richiesta.

NOTA: E’ responsabilità dello studente informarsi sulle modifiche alla documentazione richiesta, orari di ricevimento di questo Consolato e i costi per richiedere il Visto.

 

 

 

 

C) Corsi di italiano

Per informazioni sui corsi di italiano a Santiago e su offerte di corsi di italiano in Italia, visitare la pagina web:

www.iicsantiago.esteri.it

 

 

 

 

 

D) Borse di studio

Per informazioni su disponibilità di borse di offerte dal MAECI (Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale) visitare la pagina web:


www.iicsantiago.esteri.it

 

 


106