Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

“DANTE, L’ITALIANO” A 700 ANNI DALLA SUA SCOMPARSA

Data:

26/03/2021


“DANTE, L’ITALIANO” A 700 ANNI DALLA SUA SCOMPARSA

Nel 2021 ricorre il settimo centenario dalla scomparsa di Dante Alighieri. Una serie di iniziative per le celebrazioni coinvolgono la rete di Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura in tutto il mondo.

Un ampio programma, che comprende mostre di arti visive, concerti, spettacoli dal vivo, ma anche l’utilizzo delle più avanzate tecnologie multimediali, è stato elaborato in collaborazione con il Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Centenario e con alcune fra le maggiori istituzioni culturali nazionali, dall’Accademia della Crusca alla Società Dantesca, dal Comune di Ravenna al Gruppo Dante dell’Associazione degli Italianisti (ADI), al Centro per il Libro e la Lettura (CePELL).

Con oltre 500 iniziative in più di 100 sedi, il programma, che prende avvio a marzo anche in vista della ricorrenza del Dantedì del 25, durerà idealmente fino all’autunno e all’appuntamento con la XXI Settimana della Lingua Italiana nel mondo (18-24 ottobre), anch’essa quest’anno dedicata al Poeta (“Dante, l’italiano”).

Attraverso il programma “Dante 700 nel mondo” la Farnesina continua il proprio impegno per il rilancio di una nuova, forte narrazione sull’Italia al di fuori dei propri confini. Risorse e progetti riflettono i condizionamenti legati alla pandemia da COVID-19 e la necessità di sostenere concretamente gli operatori e le imprese culturali e creative in tutti i settori, dall’editoria all’arte, dallo spettacolo al cinema.

Dante, letto, presentato e interpretato in modo moderno e a volte inusuale, diventa così il simbolo delle sfaccettature dell’Italia di oggi, del genio che integra cultura, scienza ed economia, per dar vita al racconto di un Paese vitale e dinamico. Un racconto in cui chiunque può in parte ritrovare il proprio vissuto, grazie a manifestazioni che valorizzano il legame sempre vivo tra l’immaginario dantesco e la contemporaneità.

Maggiori informazioni sulle iniziative in programa sono disponibili su

https://italiana.esteri.it/italiana/

 


686